The Decay of the Angel 60 ml

210.00

PIRAMIDE OLFATTIVA

Note di testa: mandarino, neroli, rosa, franchincenso.

Note di cuore: gelsomino d’arabia, cade ( ginepro del mediterraneo ).

Note di fondo: Oudh, legno di cedro, patchouli,  labdano.

100 disponibili

Descrizione

Ispirato all’opera di Yukio Mishima datat 1971 da cui trae il nome, e pubblicata come quarto e ultimo romanzo della quadrifonia “Sea Of Fertility” ( Il mare della fertilità ), “The Decay of The Angel ” ( la decomposizione dell’angelo ) è una fragranza floreale esotica con note bruciate, leggermente inebriante, che deriva dall’odore del desiderio infuso dai fiori che stanno appassendo: l’odore di un angelo cadente. Il messaggio riguarda l’incarnazione della nostra umanità che ci incoraggia a trovare la bellezza nelle cadute e nella fragilità della carne. E in definitiva una storia di nascita e, ancora più importante, di rinascita.

La fragranza si basa sulle cinque fasi della caduta di un angelo: decomposizione, diaforesi, sporco, insoddisfazione, buio, riflesse in un profumo potente, composto dalla dolcezza dei fiori che stanno per appassireunita ad accenni di Oud legno di cedro dell’atlante, franchincenso, e ginepro spagnolo a conferire un’impressione unica e distinta di legno carbonizzato. Il muschio e l’hedione conferiscono oscuroalone di desiderio. E legato all’hedione, l’unico ingrediente di fragranza noto per indurre eccitazione, e al muschio, che evoca il lato oscuro del desiderio e dell’appagamento di un angelo caduto.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg
Marca

Timothy Han